darktable page lede image
darktable page lede image

Produrre immagini sorgente per darktable-chart

10.3.6. Produrre immagini sorgente per darktable-chart

Per iniziare avrete bisogno di una fotografia di un cartoncino colore in formato RAW+JPEG. Le modalità da utilizzare per fare una simile fotografia vanno oltre le finalità di questo manuale ma, in breve, dovrete scattare l'immagine durante una giornata soleggiata verso mezzogiorno con il sole che colpirà il cartoncino con un certo angolo. Dovrete evitare qualsiasi tipo di riflesso sul cartoncino stesso. Il campione bianco neutro della sfumatura di grigi (G00) dovrà terminare al valore L specificato nella descrizione del cartoncino. Spesso il valore è L=92 e ciò significa che probabilmente dovrete sovraesporre di circa 1/3 EV. Per essere più precisi fate diversi scatti variando l'esposizione per poi selezionare l'immagine migliore attraverso darktable. Assicuratevi che il cartoncino riempia totalmente l'inquadratura. Usate un obiettivo con lunghezza focale «normale» (50 mm. o equivalente) chiudendo parzialmente il diaframma per evitare vignettature.

Aprite quindi il file raw in darktable e disabilitate quasi tutti i moduli, specialmente curva base. Dal modulo profilo colore di ingresso selezionate matrice colore standard e disabilitate il tosaggio gamma. Selezionate «fotocamera» dal modulo bilanciamento del bianco (vedi Sezione 3.4.1.4, «Curva base», Sezione 3.4.3.11, «Profilo colore di ingresso», e Sezione 3.4.1.10, «Bilanciamento del bianco»).

La vostra fotocamera potrebbe applicare automaticamente qualche tipo di correzione obiettivo, soprattutto la correzione della vignettatura, al JPEG risultante. In questo caso dovrete abilitare il modulo correzione obiettivo così che il file raw corrisponda esattamente al JPEG (vedi Sezione 3.4.4.8, «Correzione obiettivo»).

Per processare l'immagine finale utilizzate il modulo «esporta» di darktable (vedi Sezione 2.3.12, «Esporta selezionati»).

Dovrete selezionare «Lab» come profilo colore in uscita. Questo spazio colore non è normalmente visibile nell'elenco a discesa. Prima di tutto dovrete abilitarlo impostando la variabile allow_lab_output a TRUE in $HOME/.config/darktable/darktablerc. Oppure potete avviare darktable con:

darktable --conf allow_lab_output=true

Selezionate quindi «PFM (float)» come formato in uscita e premete «esporta» per generare il file che conterrà l'immagine sorgente.

Allo stesso modo dovrete produrre l'immagine di riferimento partendo dal file JPEG. Anche in questo caso dovrete disabilitare tutti i moduli ed esportare l'immagine avendo cura di selezionare «Lab» come profilo colore in uscita e «PFM (float)» come formato del file.