darktable page lede image
darktable page lede image

Catturare un intervallo di tempo

4.3.2. Catturare un intervallo di tempo

La fotografia a intervallo di tempo (time-lapse) permette di realizzare un videoclip composto da immagini prese in una sequenza temporale. Un tipico esempio è la ripresa dell'intervallo di tempo di un paesaggio cittadino in cui si riprendono le nuvole, il traffico, etc.

Per impostare uno scatto con intervallo di tempo, si crea una nuova sessione come descritto prima. Poi si decide se scattare in modalità manuale o automatica. Conviene usare quella automatica solo nelle situazioni in cui la luce ambientale cambia in modo significativo durante il tempo di scatto: per esempio, se si riprende un intervallo di tempo di 24 ore, la modalità automatica potrebbe dare un più facile controllo della luce in quel tipo di sequenza di scatto.

Il pannello Impostazioni fotocamera permette di definire il ritardo e la sequenza. La sequenza dà la possibilità di scegliere quante immagini scattare e il ritardo imposterà il tempo in secondi tra ogni scatto.

Per avviare lo scatto si clicca sul pulsante acquisizione nello stesso pannello e si osserva il provino riempirsi di immagini. Nella vista centrale viene sempre mostrata l'ultima immagine acquisita.